CANI&GATTI

vai a cuccia vai a cuccia vai all'arca vai ai consigli vai alla gallery vai al forum
 
i consigli i consigli:
Partecipa anche tu a questa rubrica di Cani, Gatti & c. con domande e suggerimenti scrivendo a:
gbrera@tin.it
Le risposte del veterinario alle vostre domande e suggerimenti verranno pubblicate in questa sezione.

 
 
Subject:
Gattina sorda.
28 agosto 2001

Gent.le dottore, le ho scritto tempo fa, ma non ho ricevuto purtroppo risposte e la situazione Ŕ peggiorata. Vivo in un appartamento all'ultimo piano con terrazze e finestre che rimangono aperte, assieme a due gatti, un maschio castrato di due anni cui si Ŕ aggiunta da poco una gattina piccola bianca, che Ŕ completamente sorda. E' vivacissima, si arrampica dappertutto e salta come una pazza. Da poco ha imparato a lanciarsi contro la zanzariera della finestra e a saltare sul cornicione che sta in basso all'esterno della terrazza. Sono molto preoccupata che le possa accadere qualcosa, che possa cadere dal bordo del terrazzo, magari per uno scatto improvviso causato da qualcosa che la tocca e che lei non ha potuto sentire avvicinarsi. Non posso tenerla ancora chiusa prigioniera in casa, con finestre e porte sbarrate, ma non so che fare. Come mi consiglia di comportarmi per proteggere la gattina? Poi vorrei sapere se il gatto ha capito che lei Ŕ sorda o se non si accorge di nulla.

grazie
Nina

 
 
Risponde:
Dott. Laura Cutullo
Medico Veterinario

Gentile Nina, non so proprio se l'altro gatto si sia accorto della sorditÓ della micina: in genere gli animali hanno una sensibilitÓ particolare e sicuramente il micio si sarÓ accorto che i rumori non allertano la gatta. Ma la certezza potrebbe darcela solo lui... Per quanto riguarda i pericoli che lei ha individuato, ha ragione la gatta potrebbe spaventarsi. Quello che potrebbe fare Ŕ mettere una rete alla balaustra del terrazzo. Tenga per˛ presente che nei gatti che sentono normalmente sono i rumori improvvisi e violenti che causano i peggiori spaventi. Per l'esuberanza eccessiva potrebbe dare alla micia Vervain dei Fiori di Bach seguendo la posologia descritta in ARCA.b

Cordiali saluti
Dott. Laura Cutullo